Storia

STORIA: DAI PRIMI PASSI ALLA NASCITA DELLA SCUOLA

La storia della scuola di ballo F. Art Studio Dance va di pari passo con la storia del maestro Giuseppe Madeddu, fondatore della stessa. In questa sezione si ripercorrono i periodi che hanno contraddistinto la formazione e la professionalità del maestro e la nascita della scuola.

I PRIMI PASSI

Giuseppe Madeddu, inizia a ballare all’età di 5 anni e mezzo, nel 1983; fin da piccolo ha manifestato predisposizione e amore per la danza. Ad appena 6 anni, inizia la carriera da agonista vincendo il campionato regionale nella disciplina del liscio unificato (mazurca,valzer, polca). Da questo momento, inizia il percorso, faticoso ma ricco di grandi soddisfazioni. Giuseppe, continua il suo studio nel liscio unificato, e contemporaneamente inizia a studiare anche le danze standard (valzer lento, tango, valzer viennese, slow foxtrot, quickstep), e nelle danze latino-americane (samba, cha cha cha , rumba, paso doble, jive) nelle quali anche in queste discipline si distingue.

Nel 1984, iniziano le partecipazioni e le vittorie alle più importanti gare regionali, come i Campionati Assoluti Sardi, oltre a gare organizzate dalle varie società isolane; arrivano gratificazioni anche a livello nazionale, in cui Giuseppe ottiene risultati eccellenti, piazzandosi nelle primi posizioni.

L'INCONTRO CON I PROFESSIONISTI

I suoi studi proseguono, non solo nelle danze Latino-Americane e nelle Danze Standard, ma approfondisce gli studi  anche nelle diverse discipline come la danza classica, danza moderna, hip hop e danza contemporanea, avendo come maestri, tra i più grandi insegnanti  Internazionali. Tutto questo per avere sempre più conoscenze tecnico didattiche da poter usare nelle specialità da lui scelte

Tra il 1992 e il 1995: assoluto protagonista del palcoscenico italiano, affermandosi tra le gare più imporatanti d’Italia, e tra queste nella ambitissima Coppa Italia.

1994: Vittoria in tutte e tre le discipline nella prestigiosa Coppa Italia; è stato decretato tra i migliori ballerini d’Italia nelle categorie liscio, standard e danze Latino-Americano.

1996: Giuseppe raggiunge la prima di diverse finali e vittorie, del Campionato Italiano Assoluto di danze latino-americane ottenendo un altro importante successo; diventa anche in questo anno campione regionale assoluto e si aggiudica le gare più importante a livello regionale e nazionale.

1997: l’esperienza di Giuseppe come finalista alle principali gare sarde continua, così come le esperienze internazionali, tra cui competizioni in Europa tra le quali United Kingdom Championships London, gli Internazional London, etc…

Giuseppe continua a studiare con i grandi della danza, come Espen Salberg ( allenatore dei più grandi campioni al mondo), Hanna Cartunnen, Riccardo Cocchi, Joanne Wilkinson, e molti altri.

LA NASCITA DELLA SCUOLA

Nel 1997, è anche l’anno in cui Giuseppe apre la scuola di ballo a Sassari, tutt’ora sede di importanti stage, lezioni e preparazioni agonistiche a tutti i livelli: dalla classe D alle classi libere, quindi le varie classi A.

IL PROFESSIONISMO

Nel 2000 Giuseppe passa al professionismo: si diploma con ottimi voti come Maestro di Ballo nelle danze standard, danze latino americane e danze coreografiche. Da questo momento, inizia anche il percorso di giudice di gara e come tale prende parte a numerose competizioni ufficiali, sarde e nazionali.

Giuseppe, continua il percorso formativo di studio con la pluricampionessa, la Maestra Joanne Wilkinson, che con la sua grande preparazione tecnico-didattica, l’eccellente professionalità e la sua eccezionale  competenza in materia, collabora tuttora ai continui successi della scuola F.Art Studio Dance.

 Giuseppe Madeddu è inoltre,  tecnico della Federazione Italiana Danza Sportiva (FIDS), Ufficiale di gara con abilitazione a giudicare le classi D e le classi A ed infine preparatore agonistico e relatore a stage e collettivi di studio.